Home News L'ATENEO DEL VOLONTARIATO accogliere per valorizzare

Sondaggi

La solidarietà è una reale occasione di impegno sociale?
 
L'ATENEO DEL VOLONTARIATO accogliere per valorizzare PDF Stampa E-mail

Il progetto si propone di conservare, esaltandola, la salute fisica e mentale dell'anziano promuovendo la solidarietà sociale e la partecipazione attiva delle persone attraverso occasioni di incontro, di  dialogo, di evasione, di riflessione su quanto accade nel mondo sia esso vicino per una conoscenza e stretta collaborazione fra organismi e associazioni presenti nel territorio, sia più lontano verso padronanza e consapevolezza di tutto ciò che fa parte dell'attualità.

Pertanto il percorso di base comune a tutti gli aderenti al progetto costituito di assemblee, conferenze, dibattiti di varia natura, sindacale e non, si articolerà in tre settori fondamentali secondo i seguenti caratteri: socio-sanitario; ludico-ricreativo; educativo-culturale.

Soggetti coinvolti nella progettazione: "Migliorare il Futuro-ANTEAS Foligno", quale associazione promotrice, intende coinvolgere nel progetto l'intera Confederazione Cisl, in particolare la Fnp da cui deriva ed il Coordinamento donne che ne è parte integrante, quindi l'Etsi in quanto rivolta al turismo sociale; all'esterno si propone di collaborare con le varie associazioni di volontariato e culturali presenti nel territorio, con i servizi sanitari e sociali dei Comuni del Comprensorio, con le Scuole.

Obiettivi:
1) incentivare attività di promozione del volontariato per far conoscere le realtà esistenti e coinvolgere nuovi volontari;
2) realizzare iniziative di divulgazione, approfondimento e partecipazione all'organizzazione dei Piani di zona, previa collaborazione con le Leghe;
3) avviare momenti di formazione comune fra operatori e rappresentanti delle realtà di volontariato e del terzo settore nel tentativo di elevare l'Associazione, favorendo la costruzione di un sistema integrato.

Azioni da intraprendere:
- distribuzione di materiali informativi;
- percorsi di collaborazione tra scuole e associazioni di volontariato con la nomina di rappresentanti del volontariato nelle classi, organizzazione di visite conoscitive presso le associazioni, proposte di stage ed esperienze di volontariato, valide anche per crediti formativi;
- individuazione di luoghi pubblici di divulgazione e scambio di esperienze;
- verifica strutturata dei percorsi con incontri volti a rilevare le criticità emerse;
- attivazione di un gruppo misto per la progettazione e la formazione dei volontari.

Tempi di realizzazione del progetto: 36 mesi a partire dal finanziamento.

Omologazione e incremento delle attività "Migliorare il Futuro-Anteas Foligno", unificate nel mega-progetto: L'Ateneo del Volontariato, accogliere per valorizzare.

Canale socio-sanitario: conferenze mensili sulla salute dell'anziano, in particolare centrate sugli infortuni domestici;
accoglienza all'Ospedale con accompagnamento per analisi, acquisto farmaci e, in alcuni reparti, assistenza ai pasti;
vigilanza ai Parchi con attenzione alla tutela dell'ambiente.

Canale ludico-ricreativo: ginnastica dolce, corsi di decoupage e di bigiotteria, coro e teatro dialettale in collaborazione con il gruppo affiliato denominato "Ricordi e Canti" per la riscoperta e conservazione delle tradizioni locali relative a danze e stornelli popolari, mostra annuale degli Hobby degli anziani e dei giovani, in collaborazione con la FNP, il Comune di Foligno e Comuni gemellati;
soggiorno-vacanze per pensionati e volontari in collaborazione con l'ETSI che offre promozioni agevolate e corsi di formazione agli operatori del settore, inoltre organizza la festa del Socio con cena, danze e illustrazione del programma annuale del turismo sociale;
allestimento di uno spettacolo di beneficienza a cura del coordinamento-donne, il cui ricavato servirà a mantenere ed effettuare nuove adozioni a distanza, in collaborazione con il Circolo della Pace di Assisi;
organizzazione della festa di fine anno della FNP-CISL con escursione montana, pranzo, momenti di ricreazione, socializzazione e svago.

Canale educativo-culturale: allestimento periodico di tavole rotonde e seminari sull'attualità e l'informazione sindacale; incontri settimanali promossi dal coordinamento donne per la conoscenza del territorio con uscite guidate; corsi di storia dell'arte con visite a Musei e Mostre attinenti agli argomenti  selezionati; costituzione di un nuovo percorso di Poesia in dialetto per la conservazione della lingua folignate, con rassegne annuali di poesia dialettale e non, in collaborazione con il Cenacolo dei poeti locali " Lu Tribbio".
Avvio di esperienze interattive per l'apprendimento di alcune lingue straniere (inglese e spagnolo); istituzione di uno sportello d'ascolto per tutti gli associati, quotidianamente attivo, mirato al sostegno della persona e all'orientamento nei servizi sindacali e nelle problematiche sociali.
Proseguimento del Progetto "Generazioni a confronto" che la FNP porta avanti da diversi anni in collaborazione con alcuni Istituti Superiori del Territorio i cui alunni effettuano rilevazioni varie attraverso interviste e questionari somministrati dai giovani agli anziani per verificare le condizioni degli iscritti  ultraottantenni, partecipando anche all'iniziativa del Comune di una indagine sulle non-autosufficienze per eventuali azioni di intervento.
Altre collaborazioni con Associazioni territoriali riguarderanno l'approfondimento di progetti mirati all'interculturalità per avvicinare gli extracomunitari agli anziani presenti nel centro storico di Foligno.

 

Partners

CISL Foligno
Unione Sindacale Territoriale

promo CISL

ETSI CISL
Ente Turistico Sociale Italiano

promo CISL

FNP CISL
Federazione Pensionati

promo CISL

INAS CISL
Assistenza Sociale

promo CISL

CAAF CISL
Assistenza Fiscale

promo CISL